L’assegnazione dell’Ema: una questione di croce o di testa?

La gara per l’assegnazione dell’EMA ha infiammato l’indomito cuore da tifoso degli italiani, forse perché reso orfano della nazionale calcistica proprio a causa dei noiosi nordici. Infatti, di fronte alla sconfitta per sorteggio, gli italiani hanno dimostrato di sapersi unire in un sol coro nazionale contro l’Europa dei burocrati che, prima con …